I video

Anche RAI Gulp ci è venuta a trovare: ecco ODEON dell’8 marzo 2017.

 

 

Il TG3 delle 19 il 1° febbraio 2017 ha dedicato un servizio alla scuola Penny Wirton di Roma, ospitata nel Centro Moby Dick del quartiere Garbatella. Molte le scuole Penny Wirton in Italia che ne applicano lo stile e che continuano a propagarsi da Nord a Sud: gratuità e accoglienza lungo tutto il corso dell’anno, non giudizi, ma incoraggiamento. Come quella di Roma, anche le altre Penny Wirton sono portate avanti da volontari numerosi, nello stile dell’insegnamento uno-a-uno; uno stile che appaga, come confermano le testimonianze degli allievi e degli insegnanti, specialmente dei più giovani, ovvero i liceali che fanno il tirocinio dell’alternanza scuola — lavoro  trasmettendo l’italiano ai migranti loro coetanei.

 

A Roma, la scuola Penny Wirton, attualmente ospitata dal Centro Culturale Moby Dick alla Garbatella, è stata visitata durante una normale giornata di lezione: il 1° gruppo, lunedì — martedì, ovvero metà degli studenti e dei volontari. “Nicola!” si è presentato il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti stringendo la mano a Mustafa, egiziano minorenne  alle prese con le vocali italiane. Insieme a lui il Vicepresidente Massimiliano Smeriglio e Monika Ceccherini di Laziodisu hanno potuto vedere, accanto a volontari di tutte le età, ragazze e ragazzi dei licei romani insegnare la nostra lingua ai coetanei migranti. “Una bella storia di integrazione”, “Un progetto che funziona…”, hanno detto i visitatori; “La qualità della relazione umana è ciò che fa la differenza”, ha ribadito il fondatore, Eraldo Affinati.

 

*******

Grazie al lavoro di Diletta Grella, che ha passato un intero pomeriggio con noi a Roma il 13 ottobre scorso, possiamo rivederci suVITA  e riconoscerci uniti alla Penny Wirton di Milano, che compare nello stesso filmato in piena continuità di modi, di stile, di serenità.

 

 

 

Questo è il primo video, girato a sorpresa nei locali di San Saba, 2012:

Penny Wirton 2012 a San Saba

http://www.generativita.it/storie/2012/07/11/da-penny-a-scuola-daccoglienza/